Pannello Gibilterra

Descrizione

Recinzione composta da pannelli in grigliato, piantana di sostegno e accessori di fissaggio.

Scheda tecnica in PDF

Pannelli in grigliato elettrosaldato, maglia 62×132 mm, formati da piatti verticali 25×2 mm collegati da tondini orizzontali diametro 4,5 mm. Cornici orizzontali in piatto portante da 25×4 mm. Materiale in acciaio zincato a caldo a norma UNI EN ISO 1461 disponibile a magazzino. Eventuale materiale verniciato a polveri termoindurenti di poliestere, di qualsiasi RAL, su richiesta.
Disponibili in otto altezze (vedi scheda tecnica).

Piantane in piatto 60x7 o 80x8 mm. Sezione e altezza da definire in base alle dimensioni del pannello e alla tipologia di posa (vedi scheda tecnica). Con altezze sopra i 2 metri fuori terra, consigliamo l'utilizzo di piantane in tubolare tondo diametro 76 mm. Acciaio zincato a norma UNI EN ISO 1461. Eventuale verniciatura a polveri termoindurenti di poliestere con qualsiasi RAL su richiesta.
Bulloni TDE a testa esagonale 10x30 mm con dadi antifurto M10. Squadrette per pannelli jolly e per angoli a 90º sia verso dx che verso sx.
La recinzione Gibilterra può essere posata su terreno con appositi plinti dimensionati, su muretto in cls in fori di adeguate dimensioni o con specifiche piastre e tasselli. Pali con piastra disponibili a magazzino, saldatura preventiva ai processi di zincatura e verniciatura, per garantire la massima qualità. Tutte le tipologie di posa rispettano l'interasse dei pali di 2000 mm. Con piantane tubolari l'interasse aumenta di 75 mm c.ca.

Cosa dicono di noi