Cancelli e recinzioni: la guida definitiva alla sicurezza del tuo giardino

Descrizione

Quando si tratta di godersi il giardino di casa, la sicurezza e la privacy sono fondamentali. Creare un ambiente sicuro significa adottare misure come l’installazione di recinzioni resistenti, luci esterne e sistemi di allarme.

L’uso di schermature, come siepi e pergolati, possono garantire il giusto livello di privacy, così come la scelta di acquistare delle recinzioni specifiche per questo scopo.

La nostra azienda Retissima offre diverse soluzioni per aiutarti a proteggere lo spazio outdoor della tua casa e tenere lontani occhi indiscreti.

Come scegliere il tipo di recinzione o cancello più adatto alle proprie esigenze

Per scegliere la recinzione e/o il cancello più adatto alle tue esigenze, devi considerare alcuni aspetti tra cui la praticità, la qualità dei materiali di costruzione, il livello di sicurezza e l’estetica.

È infatti importante che il prodotto si integri alla perfezione nel contesto del tuo giardino e della tua casa, per un risultato visivo piacevole e armonioso.

Particolare attenzione ai materiali e alla loro qualità, che dovrebbero sempre garantire durevolezza, solidità e resistenza. Vediamoli nel dettaglio.

Materiali per la produzione di cancelli e recinzioni, vantaggi e svantaggi

Quali sono i materiali più utilizzati per produrre cancelli e recinzioni? Ferro, alluminio, legno e Corten.

Ferro

Il ferro è un materiale molto resistente e durevole, capace di fornire protezione solida e sicura, per questo è molto adatto a recinzioni di grandi dimensioni e può essere modellato e personalizzato con diversi stili decorativi.

È importante far presente che tutti i nostri prodotti in ferro sono sottoposti, prima della verniciatura, ad un processo di zincatura, che garantisce ottime prestazioni nel tempo. E’ grazie a questo processo che la ruggine non fuoriesce.

Alluminio

L’alluminio è un materiale leggero, che resiste bene alla corrosione, per cui particolarmente adatto per realizzare recinzioni esposte alle intemperie. Offre tante possibilità di lavorazione, con varietà di stile e colori e opzioni estetiche flessibili.

Infatti l’alluminio è un materiale che già di per sé non arrugginisce, quindi ha bisogno solo dei giusti accorgimenti che servono per qualsiasi struttura posizionata all’esterno.

Condividi su

Richiedi informazioni

Contattaci