La recinzione solida ed economica per qualsiasi contesto: il pannello Tijuana

Descrizione

Nel corso del 2021 Retissima ha realizzato oltre 15.000 metri lineari di recinzione utilizzando esclusivamente il pannello Tijuana.

Abbiamo lavorato a strettissimo contatto con molte amministrazioni pubbliche ma anche con imprese e privati cittadini: ognuno dei nostri clienti aveva esigenze molto specifiche e progetti precisi, eppure la soluzione che abbiamo proposto è spesso stata la stessa.

Perché abbiamo utilizzato così spesso il pannello Tijuana? Perché il suo rapporto qualità – prezzo è sempre molto apprezzato dai nostri clienti, ma soprattutto perché ha una serie di caratteristiche tecniche che lo rendono ideale in moltissimi contesti.

Il pannello Tijuana: la nostra recinzione più versatile

Il pannello Tijuana è una recinzione composta da pannelli rigidi elettrosaldati formati da maglia metallica rettangolare da 50 x 200 mm. L’intera struttura è realizzata in acciaio zincato a norma UNI EN 10244-2 e verniciata con polveri di poliestere termoindurenti.

Per assicurare maggiore resistenza e solidità, alla maglia di rete vengono aggiunte nervature orizzontali di rinforzo che impediscono la deformazione del pannello.

Il pannello Tijuana è infine dotato di punte non contundenti di 30 cm lungo uno dei lati. Le punte possono essere rivolte verso il basso e quindi conficcate nel terreno assicurando maggiore resistenza al pannello, oppure possono essere rivolte verso l’alto per scoraggiare lo scavalcamento della recinzione, pur senza ferire, chi dovesse provare a superarla.

La sua struttura essenziale ma robusta rende questo pannello estremamente versatile, in grado di fondersi perfettamente in qualsiasi contesto ambientale. Oltre a questo, c’è anche la possibilità di ordinare il pannello in 6 altezze differenti (1030, 1230, 1530, 1730, 2030, 2430 mm) ma soprattutto in qualsiasi colorazione RAL.

Ne deriva che il pannello può essere utilizzato per realizzare recinzioni in contesti più naturali, come parchi pubblici, parchi giochi o aree cani ma anche in contesti più urbanizzati, per esempio al fine di delimitare il giardino di un’abitazione o gli spazi esterni di un’industria o di un’azienda.

Naturalmente la rete metallica non assicura la privacy, ma è possibile fissare tra i tubolari del pannello dei teli oscuranti in PVC. La struttura si manterrà leggerissima ma proteggerà chi si trova all’interno della struttura dagli sguardi indiscreti di chi si trova al di fuori.

Se in casa sono presenti animali domestici, o se si vive in una zona con molti animali selvatici, è possibile interrare il pannello di diversi centimetri in maniera che, anche scavando, nessun animale sia in grado di superare la recinzione.

In quanto tempo vengono realizzate le recinzioni con pannello Tijuana?

Il Tijuana è un pannello modulare: significa che la sua messa in opera risulta estremamente veloce perché la procedura da ripetere è sempre identica per la posa di ogni pannello.

A seconda del terreno su cui viene costruita la recinzione, ma anche a seconda delle esigenze del cliente, il pannello Tijuana può essere installato su terreno (utilizzando come base degli appositi plinti dimensionati)oppure su muro, in questo caso utilizzando piastre e tasselli oppure forando il muro stesso.

Condividi su

Richiedi informazioni

Contattaci