Recinzioni a rotoli per il perimetro di un capannone a Monza Brianza

Il cantiere

Quando il terreno presenta qualsiasi tipologia di irregolarità, l’unica soluzione per avere un confine di recinzioni installato in modo ottimale risiede nella scelta della rete Capo Horn, una rete a rotoli che grazie alla maglia sciolta si adatta perfettamente all’andamento del suolo.

È stato il caso di un capannone a Monza Brianza, che presentava un terreno con forti pendenze e dislivelli. Per poter eseguire una lavorazione a regola d’arte, il prodotto migliore risultava essere quindi la Capo Horn, che abbiamo provveduto ad installare per 158 ml, in parte su asfalto ed in parte su terreno. Per una maggior sicurezza, la rete è stata scelta con uno spessore del filo maggiorato di 3,6 mm e con un’altezza di 200 cm. Abbiamo concluso la lavorazione installando un cancello Alaska L 700×200 H cm, per consentire un facile transito dei mezzi.

DICONO DI NOI

“Mi sono rivolto a voi perché mi siete sembrati una realtà solida e sicura. Ed avevo visto giusto! Sono molto soddisfatta del lavoro svolto. Avete eseguito tutto in modo pulito ed ordinato. Ho apprezzato molto la gentilezza e la disponibilità di tutti quelli con cui ho avuto a che fare, in particolare con il geometra e la squadra di operai che hanno seguito il cantiere. Mi fanno tutti i complimenti perché, nonostante si tratti di un prodotto semplice, si vede subito che è molto robusto.”

Sig.ra R. Di Tullio
Referente per i lavori svolti

Condividi su

Richiedi informazioni

Contattaci