Recinzioni campo da beach volley

Descrizione

Gli impianti sportivi devono sempre essere delimitati con delle recinzioni appositamente realizzate per dividere le aree di gioco da quelle rivolte al pubblico.

Lo scopo principale delle recinzioni è quello di impedire che potenziali intrusi invadano l’area di gioco e che vi sia un flusso eccessivo e incontrollato di persone nei dintorni del perimetro del campo.

Anche il beach volley è una disciplina sportiva che richiede l’installazione di recinzioni perimetrali per assicurare lo svolgimento delle partite in totale sicurezza.

Si tratta di uno sport di squadra che si gioca sulla sabbia, molto praticato in estate sulle spiagge, ma anche durante la stagione invernale, grazie alla presenza di tanti campi coperti in cui poter giocare.

Proprio come avviene per altri sport, si organizzano incontri e tornei. Il beach volley è presente in centri sportivi, sporting club e camping.

Ci sono anche strutture sportive e palazzetti messi a disposizione dalle amministrazioni comunali per ospitare partite di beach volley.

In estate sono diffusi soprattutto tornei di breve durata che si svolgono nell’arco di una giornata o di una settimana, mentre in inverno si organizzano soprattutto campionati.

Negli ultimi anni, il beach volley è diventato uno sport di squadra molto seguito, sono tanti gli appassionati che si recano a vedere le partite. Mettere a disposizione una struttura al chiuso sicura e a norma è fondamentale per l’incolumità dei giocatori e del pubblico.

Quando si parla di sistemi di protezione, è bene ricordare che oltre alle recinzioni, si fa riferimento anche a cancelli, pannelli, barriere e reti da montare dove necessario.

Caratteristiche campo da beach volley

Le recinzioni per beach volley devono rispettare le normative di riferimento nazionali ed europee, per cui è importante affidarsi a una ditta esperta per avere la certezza di eseguire correttamente il lavoro d’installazione.

Retissima èun’azienda leader nella progettazione, produzione e posa in opera made in Italy nel settore delle recinzioni.

Produce e installa solo recinzioni in grado di rispettare standard qualitativi e di sicurezza elevati.

Vediamo quali sono le caratteristiche di un campo da beach volley secondo le attuali norme di riferimento.

  • Dimensioni: 16×8 con zona libera perimetrale di almeno 3m, spazio in altezza almeno 7m
  • Rete beach volley: altezza Rete Maschile 243 cm, altezza Rete Femminile 224 cm, altezza Rete Misto 235 cm
  • Profondità sabbia: 40 cm

Recinzioni Retissima per campo da beach volley

La nostra azienda mette a disposizione dei propri clienti recinzioni di qualità, realizzate con materiali sicuri, resistenti e duraturi.

I nostri installatori professionisti si occupano della posa in opera delle recinzioni e di eventuali altri componenti aggiuntivi a richiesta del cliente.

Si procede prima posando i pali alti, con diametro del 60 o del 76 e con un’altezza di almeno 5 metri fuori terra; poi si posizionano le saette, del diametro del 60, per tirare i fili in tensione.

A discrezione del cliente, può essere installata anche la rete griglia a maglia sciolta con nylon oppure, semplicemente, solo il nylon. Infine, si può aggiungere il cancello pedonale e/o il cancello carraio per creare degli accessi sicuri.Contattaci per avere maggiore informazioni sulle recinzioni per beach volley e ricevere una consulenza dai nostri professionisti.

Condividi su

Richiedi informazioni

Contattaci