Recinzioni per pollai: che prodotto scegliere e come installarlo

Descrizione

Recintare un pollaio può sembrare un lavoro semplice che richiede poco sforzo e una rete di bassa qualità. Tuttavia, la realtà è che installare una recinzione di alta qualità e ben fatta è fondamentale per garantire una struttura duratura e sicura. Anche se i polli non hanno esigenze particolari e non causano grandi danni, una buona recinzione può fare la differenza, soprattutto per la protezione contro i predatori come le volpi.

Perché Scegliere una Recinzione di Qualità

Una recinzione robusta e di qualità offre diversi vantaggi:

  • Durata nel Tempo: Investire in una recinzione di qualità significa evitare di dover rifare il lavoro più volte nel corso degli anni.
  • Sicurezza: I polli sono facili prede per gli animali selvatici. Una rete robusta impedisce l’ingresso di predatori, proteggendo il pollame da possibili attacchi.

Prodotti Consigliati per le Recinzioni dei Pollai

Rete Capo Horn

La rete Capo Horn è una delle soluzioni più consigliate grazie all’ottimo rapporto qualità-prezzo. Si tratta di una rete a rotoli con maglia sciolta e romboidale, con dimensioni della maglia di 50×50 mm. Lo spessore del filo può variare a seconda delle esigenze del cliente, ma in presenza di pericoli come animali selvatici, è meglio optare per uno spessore maggiore, fino a 4,2 mm. Questo tipo di rete è ideale per terreni con dislivelli, irregolarità o pendenze, poiché la maglia sciolta permette un’installazione che segue perfettamente l’andamento del suolo, evitando spazi tra il terreno e la recinzione.

Reti Elettrosaldate

Se il terreno lo permette, è possibile installare anche reti elettrosaldate:

  • Rete Finisterre: Con maglia rettangolare 50×70 mm e spessore del filo di 2,4 mm.
  • Rete Bering: Con maglia 50×60 mm e spessore del filo di 3,0 mm, caratterizzata da una piccola piega a V per lo sgocciolamento della pioggia.

Installazione della Recinzione

L’installazione corretta della recinzione è fondamentale per garantirne l’efficacia e la durata. Ecco alcuni consigli pratici:

  • Interrare la Rete: Per una maggiore sicurezza, è consigliabile interrare la rete di qualche decina di centimetri, soprattutto in aree a rischio di predatori come le volpi. Questo impedisce agli animali di scavare sotto la recinzione per entrare nel pollaio.
  • Seguire il Terreno: In presenza di terreni irregolari, è importante scegliere una rete che possa adattarsi facilmente al suolo. La rete Capo Horn, grazie alla sua maglia sciolta, è perfetta per seguire i dislivelli del terreno senza lasciare spazi vuoti.

Cancelli per il Pollaio

Per completare il recinto del pollaio, Retissima offre una selezione di cancelli standard, i cancelli Tijuana, perfetti per creare passaggi sia pedonali che carrai. Questi cancelli sono disponibili in diverse misure e colorazioni, adattandosi alle diverse esigenze di accesso al pollaio.

Scegliere la recinzione giusta per il tuo pollaio è un investimento che garantisce sicurezza e durata nel tempo. La rete Capo Horn, le reti elettrosaldate come Finisterre e Bering, e i cancelli Tijuana sono soluzioni ideali per proteggere il tuo pollame e assicurarti una struttura robusta e affidabile. Contatta Retissima per una consulenza personalizzata e scopri come possiamo aiutarti a realizzare il tuo pollaio perfetto.

Condividi su

Richiedi informazioni

Contattaci